L’altipiano di Jelovica

Questo stupendo altipiano con specie animali e vegetali autoctone merita di essere scoperto.

A sud di Bled sorge l’altipiano di Jelovica, la cui altezza varia dai 900 ai 1600 m sul livello del mare. La sua cima più alta è il Partizanski vrh, che raggiunge i 1.441 metri. Per le sue caratteristiche l’altipiano di Jelovica è simile a quello della Pokljuka, ma di dimensioni più ridotte. Vi sono meno pascoli, quindi meno spazio per il bestiame, ma i boschi ospitano varie specie di uccelli che non si trovano altrove. Come sulla Pokljuka, anche qui in passato dominavano i boschi di faggi e abeti, ridotti per le necessità dei produttori di carbone che rifornivano la locale ferriera.

La tutela dell’ambiente

L’altipiano di Jelovica è oggi ricoperto di un ampio bosco di abeti che offre riparo a numerose specie avicole a rischio. L’altipiano è incluso nel programma NATURA 2000 per la tutela degli habitat naturali. L’area è anche sottoposta a tutela ecologica. Tre particolari aree di conservazione (Blato na Jelovici, Ledina na Jelovici e Ratitovec), che ospitano numerose specie di piante e animali adattatesi all’ambiente palustre, godono di tutela specifica. Tra questi animali troviamo il gallo cedrone e la civetta nana, tipici di questa zona. L’altipiano di Jelovica è inoltre attraversato in volo da aquile, falchi e altre specie di uccelli.

Esperienze

  • Concedetevi una camminata sul Babji zob o sul Talež e ammirate la vista.
  • Esplorate i sentieri boschivi in mountain bike.
  • Visitate la grotta sotto il Babji zob e osservate i tipici fenomeni carsici.

Da vedere

Le attrattive principali