Le arnie

Scoprite l’apicoltura slovena e assaggiate il miele locale.

La storia dell’apicoltura

In Slovenia, l’apicoltura è un’attività agricola tipica con una lunga tradizione alle spalle. Già alla metà del secolo XVIII l’apicoltura slovena era nota nel mondo grazie ad Anton Janša di Breznica vicino a Bled. Janša è stato il pioniere dell’apicoltura moderna e il primo insegnante di apicoltura a Vienna. Le sue tecniche sono tuttora in uso. Dal 2017, il giorno di nascita di Anton Janša (20 maggio) viene festeggiato come la giornata mondiale delle api. Lo scopo di questo giorno è aumentare la consapevolezza sull’importanza delle api e sul loro ruolo nell’impollinazione delle piante.

L’ape carnica

L’ape carnica (Apis mellifera carnica) è una sottospecie d’ape autoctona slovena e la seconda specie di ape più diffusa al mondo. Prende il nome della regione della Carniola, dove si è diffusa nel corso della sua evoluzione storica. Pur essendo diffusa in tutta l’area balcanica, la sua patria è considerata la regione della Gorenjska. Si tratta di un’ape operosa, tranquilla, modesta, con un eccellente senso dell’orientamento.

Le tabelle decorative delle arnie

Un aspetto peculiare del patrimonio culturale sloveno sono le tipiche tavelle dipinte apposte come decorazione sulla parte anteriore delle arnie chiudendone l’accesso. Nate spontaneamente dalla fantasia popolare, si sono rapidamente diffuse a fine Ottocento e ai primi del Novecento su tutto il territorio sloveno in cui erano in uso le arnie di legno. Su queste tavelle sono riprodotti temi tratti da fiabe e leggende e dalla vita quotidiana dei contadini. Le immagini presenti sulle tavelle possono essere di natura religiosa, istruttiva, legata all’attività apicola, spesso anche umoristica e satirica. Un’altra particolarità dei dipinti sulle tavelle è la presenza di numerosi motivi legati alla vita quotidiana, a differenza della maggior parte dell’arte figurativa popolare che è maggiormente ispirata a motivi religiosi. Le tavelle dipinte sono oggi un apprezzato souvenir dalla Slovenia.

Esperienze

  • Restando a distanza di sicurezza, ammirate l’arnia e le sue tavelle.
  • Visitate l’arnia didattica e scoprite i segreti dell’apicoltura.
  • Assaggiate il miele prodotto dagli apicoltori di Bled.

Da vedere

Le attrattive principali