Kranjska Gora

Bled – Kranjska Gora = 39 km

F002417-alan_kosmac_kranjska_gora_3878_orig_jpg-photo-m© Alan Kosmač, Sidarta d.o.o., www.slovenia.info

Kranjska Gora è uno dei più noti centri dedicati agli sport invernali e ospita tra l’altro una note gare di sci alpino. Gli amanti dello sport non possono mancare di visitare Planica, dove i campioni di salto con gli sci conquistano nuovi record; allo sci di fondo è invece dedicato il Centro di sci nordico.

F004276-planica_2016_iztok_medja_10_orig_jpg-photo-m© Iztok Medja, www.slovenia.info

Kranjska Gora è nota come centro sciistico, ma ha molto da offrire in tutte le stagioni a tutti gli amanti delle attività in mezzo alla natura. Gli escursionisti, alpinisti e scalatori troveranno qui il loro ambiente ideale: dalle pittoresche valli di Vrata, Kot e Krma è possibile salire sulle più imponenti cime slovene, tra cui il Tricorno. Nel Museo alpinistico sloveno di Mojstrana è possibile invece scoprire la storia dell’attività alpinistica in Slovenia. 

I ciclisti più allenati possono sfidare le salite fino al passo di Vršič, mentre gli amanti delle pianure e delle pedalate in famiglia possono percorrere la pista ciclabile da Mojstrana a Rateče e avanti, fino ai laghi di Fusine.

F010464-jezero_jasna_tomo_jesenicnik_78-photo-m© Tomo Jeseničnik, www.slovenia.info

Da Kranjska Gora è possibile proseguire fino al cuore del Parco Nazionale del Tricorno e alle sue attrazioni naturali e culturali: la palude di Zelenci, le cascate di Martuljek e Peričnik e la cappella russa lungo la strada verso Vršič. Durante la salita verso Vršič fermatevi al lago Jasna.